Top

Negozio

Banda Rulli Frulli / Banda Rulli Frulli – La ciurma (2014)

Banda Rulli Frulli – La ciurma (2014)

6,00

La spedizione è inclusa nel prezzo.

Shakeriamo insieme: 50 ragazzi, strumenti riciclati, ritmo e molta fantasia.

Il risultato?
“La Ciurma” primo CD di Banda RulliFrulli. Un album intenso (7 brani originali + 5 collaborazioni) che vuole raccontare una storia.

Quella di un progetto musicale partito piccolissimo ma che nel corso degli anni è cresciuto, facendo avvicinare musicalmente ragazzi di età ed abilità diverse. Superare le differenze suonando insieme è l’obiettivo principale della Banda RulliFrulli, che lo fa parlando un linguaggio universale: il ritmo.

L’album “La Ciurma” è un’avventura in mare aperto, un viaggio tra onde sonore e incontri fantastici con naufraghi cantastorie.

Credits

Graphic Design: Michele Bernardi

Guests:
Johnny Mox, Radias, Giorgio Borgatti, Maybe Happy, Luca Mai (ZU), Lollo Maglia, Luca Viaggi.

Registrato e Mixato da Lorenzo Monti presso LeMont Audio Studio Mob
Master: Newmastering – Maurizio Giannotti -Milano-

50 disponibili

COD: CD01 Categoria:

Descrizione

Banda Rulli Frulli

La Ciurma è il titolo del primo album della Banda Rulli Frulli uscito 02 aprile 2014.

Ne La Ciurma la musica dei ragazzi si fa filo conduttore nel raccontare una storia fantastica di viaggi fra le onde, ma non solo. La Banda RulliFrulli, ora composta da 52 ragazzi dagli 8 ai 30 anni fra cui 12 disabili, affetti da sindrome di down o autismo, nasce in realtà come progetto sperimentale della scuola di musica “C. e G. Andreoli” di Mirandola. La Ciurma rappresenta così non solo uno spettacolo, ma parte di un percorso scolastico costruito insieme per dimostrare che è possibile raggiungere l’integrazione fra bambini e ragazzi, abili e disabili, attraverso la musica.

L’album, registrato dai ragazzi della banda, contiene i brani presenti nello spettacolo e diverse rielaborazioni in compagnia di tanti nomi noti della musica italiana indipendente, fra questi: Bob Corn, Johnny Mox, Luca Viaggi, Radias + Giorgio Borgatti (Three in one gentleman suite), Luca Mai (Zu),Maybe Happy, Andrea Maglia (Tre allegri ragazzi morti) + Lorenzo Monti, Michele Bernardi (animatore-video-maker-disegnatore).

Tra gli artisti partecipanti alla realizzazione dell’album bisogna sottolineare l’importante ruolo di Michele Bernardi e Bob Corn i quali sono presenze fisse all’interno dello stesso tour e spettacolo, rispettivamente il primo come ideatore delle parti grafiche dello spettacolo e il secondo come musicista professionista.